Pollo limone e rosmarino

Momento cena. Se non sono molto più che ben organizzata diventa tutto un lungo ed estenuante mercanteggiare. Aprono il frigo, io glielo chiudo. Cercano pure di intenerirmi coi loro musetti supplicandomi di poter mangiare la qualunque. Che poi io sta cosa ancora non l’ho capita: chissà per quale strano motivo, passano dal “Non abbiamo ancora […]

Continua a leggere

Hummus di cavolfiore

Una specialità mediorientale amata in tutto il mondo, che oggi vi propongo con un ingrediente insolito e sorprendentemente buonoCome molti altri alimenti, anche il cavolfiore fa della versatilità un cavallo di battaglia. Siete abituati a vederlo gratinato al forno, oppure cotto al vapore e ricoperto con salsa besciamella? Lo so, lo so. Ma mi credete […]

Continua a leggere

Cottage cheese…pancakes

È ciclico. Proprio ciclico. La ricotta, ad esempio. Ed i porri? Per non parlare delle barbabietole ed anche del grano saraceno. Tutte cose che devo per forza avere in frigo o dispensa in alcuni periodi, e che poi all’improvviso dimentico di amare alla follia. Perché ovviamente passo al prossimo grande amore e li trascuro. E […]

Continua a leggere

Salmone e mango, sì!

Non c’è nemmeno bisogno di giustificarsi. A Pasqua, che lo si voglia o meno, si mangia sempre troppo. Soprattutto dolci, colombe e coniglietti in primis. Siamo tutti nella stessa barca, tutti più o  meno nauseati dal cioccolato (nausea che scompare sempre troppo in fretta, ahimè), e tutti più o meno inclini a voler fare almeno […]

Continua a leggere

Pizza, ma non veramente

Dunque che si mangerà a Pasqua? Siete affezionati al capretto, al filetto in crosta o vi piace piuttosto fare un buffet con tante piccole squisitezze? Io, in questo periodo, più che a quello che si mangia in tavola sono affezionata a tutto ciò che crea un po’ di magia, e che grazie ai miei bimbi […]

Continua a leggere

Bretzel mignon

Nel mio immaginario è la classica golosità “to go”. Quella che quando sei zonzo per una nuova città, vedi e compri per forza. Te la porti a spasso, per poco. Perché è talmente buona che finita una via, o una piazza, già si è volatilizzata. Col sale? Mi andava bene all’inizio. Perché poi hanno iniziato […]

Continua a leggere