Guacamole scomposta

La meteo degli ultimi giorni direbbe il contrario, ma il calendario conferma a gran voce che sta arrivando l’estate. Come ci prepariamo? A parte mangiare tante carote per stimolare un’abbronzatura ottimale da sfoggiare al bordo dei nostri fiumi e laghi, qualche corsetta e decine di squats per un rassodamento dell’ultimo minuto…bisogna anche pensare ad un aperitivo di tendenza. Perché l’aperitivo, soprattutto in estate, è un must che funge da preludio ad ogni serata di successo che si rispetti. Cosa ne pensate di aperitivo semplice, ma d’effetto, da presentare agli amici in attesa che la grigliata sia pronta? Patatine e noccioline lasciamole nel repertorio invernale, in estate ci vuole qualcosa di fresco e colorato. Ho pensato alla guacamole, e l’ho scomposta per renderla più attraente da un punto di vista estetico, perché si sa: anche l’occhio vuole la sua parte. Amo la guacamole, però diciamocelo: da vedere è qualcosa di simile ad una pappa. Dunque oggi la prepariamo in modo un po’ più elegante, servendola nelle foglie di indivia belga ottenendo così delle simil “barchette” cariche di bontà che spariranno in men che non si dica.

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 15 minuti
Non necessita cottura

Ingredienti per circa 15 “barchette”

15 foglie grandi di indivia belga
2 avocado
2 lime
10 pomodorini pachino (dolci)
1/4 cipolla di Tropea
sale
Fiocchi di peperoncino q.b.
Pepe della Vallemaggia q.b.
Coriandolo fresco
Olio di oliva q.b.

Lavate ed asciugate le foglie di indivia belga, poi sistematele su un piatto da portata.
Tagliate gli avocado verticalmente, togliete il nocciolo e con un cucchiaio estraete tutta la polpa. Tagliatela a fettine sottili, ed adagiatene 3-4 fette su ogni barchetta. Condite con del lime in modo che non anneriscano. Lavate e tagliate i pomodorini in piccoli spicchi, distribuiteli sopra all’avocado. Fate lo stesso con la cipolla, tagliandola il più sottilmente possibile e sistemandone qualche pezzetto sopra ad ogni barchetta. Condite il tutto con un pizzico di sale, del peperoncino in fiocchi, un po’ di pepe della Vallemaggia e decorate con delle foglioline di coriandolo fresco. Un filo d’olio per finire, e l’aperitivo è pronto!

ENGLISH VERSION RECIPE

Difficulty: easy
Preparation time: 15 minutes
It does not require cooking

Ingredients for about 15 “boats”

15 large leaves of Belgian endive
2 avocado
2 limes
10 cherry tomatoes (sweet)
1/4 Tropea onion
Salt to taste
Chilli flakes to taste
Vallemaggia pepper to taste
Fresh coriander
Olive oil to taste

Wash and dry the Belgian endive leaves, then place them on a serving plate.
Cut the avocados vertically, remove the core and with a spoon extract all the pulp. Cut it into thin slices, and lay 3-4 slices on each “boat”. Season with lime so that they do not blacken. Wash and cut the cherry tomatoes into small wedges, spread them over the avocado. Do the same with the onion, cutting it as thinly as possible and arranging a few pieces on top of each boat. Season everything with a pinch of salt, some flaky chili pepper, a little Vallemaggia pepper and decorate with fresh coriander leaves. A drizzle of oil to finish, and the aperitif is ready!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...