insoliti muffins

Ditemi, perché sono curiosa: il primo pasto della giornata per voi deve essere per forza zuccherino, o preferite una versione salata? Personalmente per anni non avrei mai considerato di mangiare qualcosa che non fosse dolce, e preferibilmente farcito alla crema. Il top? Cappuccino e brioche, ma anche yugurt e cereali, pane e marmellata…non mi spostavo […]

Continua a leggere

Pan per focaccia

Le migliori focacce, siamo onesti, vengono dal Bel Paese. Recco? Per i veri intenditori (e golosi), ne è probabilmente il paradiso. Che poi a Recco la focaccia va quasi cercata sotto quel manto di formaggio locale (oppure crescenza o stracchino), ricerca che ovviamente non costa nessun sacrificio. E comunque io una cosa l’ho proprio notata: […]

Continua a leggere

Italia Bella

Credo sia il primo, primissimo piatto cult estivo che ho conosciuto nella mia infanzia. Lo ordinava mia madre al ristorante, e mi è sempre piaciuto vedere questi colori sgargianti amalgamarsi perfettamente tra di loro. La caprese bene impiattata, con i pomodori maturi al punto giusto e una mozzarella di qualità, è un’insalata che difficilmente deve […]

Continua a leggere

Ah, la tomme vaudoise

In attesa che la carne si cuocia per bene sulla griglia, che si fa? Devo simularvi la scena? Eccola: “Ma qualcuno magari vorrebbe un tomino?”. “Mah, non saprei. Voi lo mangiate?”. “Ma sì dai, un pezzetto volentieri”. E così l’aperitivo diventa un susseguirsi di assaggi di tomini che alla fine non bastano mai perché, onestamente, […]

Continua a leggere

Cavoli a merenda

L’insalata di oggi, a guardarla, immagino che vi faccia venire in mente il famoso detto “…come i cavoli a merenda”. La prima volta che l’ho preparata, onestamente, l’ho pensato pure io. Cavoli e frutta, un abbinamento un po’ azzardato direte. Invece credetemi, è un piatto croccante, dal gusto davvero equilibrato, fresco e soddisfacente. Tant’è che […]

Continua a leggere

Pink dressing

Mi ricordo benissimo il giorno in cui lui mi disse…no, non pensate chissà cosa, niente frasi mielose o dichiarazioni sdolcinate. Mi disse, testuali parole: “Amore, tu ogni giorno fai passare un orto a miglior vita”. Lì per lì mi offesi quasi. Poi iniziai ad osservare la mia cucina ogni volta che preparavo la cena. Mi […]

Continua a leggere