Treccia al doppio burro

La salute prima di tutto, e siamo d’accordo. Gli hashtags “#healthyfood”, “#healthymum”, “#healthyliving” piacciono molto anche a me, ma in questo caso preferisco mille volte il più goloso “#atuttoburro”. Perché, parliamoci chiaro, le cose o si fanno bene o non si fanno. Non me ne vogliano gli amanti delle cose leggere, ma io una parmigiana light o una torta light, onestamente non le prendo in considerazione. Figuriamoci una treccia al burro con poco burro, a casa mia sarebbe una vera barzelletta.

E dunque eccovi la mia ricetta per una treccia che vi farà profumare la casa di burro, e sorridere dalla felicità quando la assaggerete. Vi dico solo che, ogni volta che la preparo, finisce in mezza giornata, forse anche prima.

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 10 minuti (e almeno 1 ora di lievitazione)
Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per una treccia grande, o due piccole:

500 grammi di farina per treccia o bianca
100 grammi di burro
2.5 dl di latte
un cucchiaio da minestra di zucchero
un cucchiaio da the di sale
una bustina di lievito
2 uova

Scaldate leggermente il latte (deve essere tiepido) e fatevi sciogliere il lievito e lo zucchero. Aggiungete la farina, il sale, il burro ammorbidito ed un uovo sbattuto. Impastate molto bene, la massa deve risultare liscia ed omogenea. Trasferite in una ciotola, coprite con un panno umido e fate riposare almeno un’oretta (deve raddoppiare il suo volume). Formate la vostra treccia su una teglia ricoperta con carta da forno, spennellate con un uovo precedentemente sbattuto con un cucchiaio di acqua, e lasciatela riposare ancora una ventina di minuti. Infornate per circa 30 minuti a 200 gradi (se fate due trecce piccole, il tempo sarà minore).

English version recipe

First of all: the health, I am sure that we all agree. I personally love the hashtags “#healthyfood”, “#healthymum”, “#healthyliving” very much but, in this case I prefer a thousand times the most delicious “#butterbutterbutter”. I do not want to offend the “light food version lovers”, but a light parmigiana or a light cake are really not my kind of thing. Imagine a butter bread with little butter, at my home it would be a real joke. So, here’s my recipe for a “treccia” (bread) that will make your house smell of butter, and smile from happiness when you taste it. I only tell you that every time I prepare it, it ends in half a day, maybe even earlier.

Difficulty: easy
Preparation time: 10 minutes (and at least 1 hour to allow the bread to rise)
Cooking time: 30 minutes

Ingredients for a big “treccia” or two small:

500 grams of white flour
100 grams of butter
2.5 dl of milk
a spoonful of sugar
a tea spoon of salt
a packet of yeast
2 eggs

Heat slightly the slightly (it should be lukewarm) and mix with the yeast and sugar until they are melt. Add the flour, salt, the softened butter and an egg. Knead very well, the mass must be smooth and homogeneous. Transfer to a bowl, cover with a damp towel and allow to rise at least an hour (it must double its volume). Form your “treccia” on a baking sheet covered with baking paper, drizzle with a beaten egg with, and let it rest for about twenty minutes. Bake for about 30 minutes at 200 degrees (if you make two small “treccia “bread, the time will be less).

UNADJUSTEDNONRAW_thumb_5ef0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...