Raspberries Crumble

Avete presente il fondo della cheesecake? Ecco, più o meno ci siamo. Profumo di burro, per intenderci. Ingredienti semplici che assieme creano un mix irresistibile, almeno per me. Oggi vi lascio la ricetta per una torta che forse non è nemmeno una torta, è uno sformato a tre strati, che si taglia a quadrotti, e che potete gustare dalla colazione, alla merenda e fino al dessert dopo cena. Ideale per una merenda con i vostri bimbi, o da portare nello zainetto durante una gita nel verde. Non vi stuferà. E state attenti a non lasciarlo incustodito sul bancone in cucina, sparirebbe in un batter d’occhio.
Ciò che amo di questo crumble è il leggero contrasto tra l’asprognolo dei lamponi, la dolcezza e morbidezza della base e la croccantezza del crumble in superficie. A mio avviso, in questa ricetta non manca proprio nulla per chiudere gli occhi e dire “per i prossimi cinque minuti, non disturbatemi”.

Difficoltà: semplice
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti per una teglia di 20×30 cm (circa)

Per il ripieno di lamponi:
400 grammi di lamponi surgelati
1/2 tazza di zucchero
2 cucchiai di farina
1 cucchiaio di maizena
Il succo di un limone
Per la base ed il crumble:
3 tazze di fiocchi di avena fini
3 tazze di farina
2 tazze di zucchero di canna
1/2 sacchetto di lievito in polvere
1.5 tazze di burro
1/2 cucchiaino da tè di sale

Per questa ricetta bisogna partire dai lamponi: metteteli in un colino capiente ed “innaffiateli” con acqua calda per circa 30 secondi. Poi lasciateli nel colino per far sì che perdano i liquidi. Dopo circa 30 minuti, scolateli bene (eventualmente premendoli un po’ nel colino in modo che perdano l’acqua rimasta), poi trasferiteli in una ciotola e mescolateli assieme allo zucchero, i due cucchiai di farina, la maizena ed il succo di limone. Il vostro ripieno è pronto, tenetelo da parte. Accendete ora il forno a 180 gradi.
Per la base ed il crumble procedete così: in una ciotola capiente mischiate tutti gli ingredienti secchi, mentre in un pentolino fate sciogliere il burro (non scaldatelo troppo, deve sciogliersi ma non cuocere). Mischiate il burro sciolto assieme agli ingredienti secchi ed impastate. Coprite la vostra teglia con della carta da forno, e premete 2/3 dell’impasto sulla base. Cuocete per 10 minuti, poi ritirate la teglia dal forno e coprite completamente la base con tutti i lamponi. Per finire, prendere l’impasto rimastovi e sbriciolatelo sopra ai lamponi. Infornate nuovamente per una trentina di minuti. Ora arriva la parte più difficile: fate riposare il crumble per un paio d’ore, in modo che solidifichi bene (riuscirete ad aspettare?). Tagliate il crumble a quadrotti e gustatelo a tutte le ore!

ENGLISH VERSION RECIPE

Difficulty: simple
Preparation time: 10 minutes
Cooking time: 40 minutes

Ingredients for a pan 20×30 cm (approx.)

For the raspberry filling:
400 grams of frozen raspberries
1/2 cup of sugar
2 tablespoons of flour
1 tablespoon of cornstarch
juice of a lemon
For the base and the crumble:
3 cups of fine oat flakes
3 cups of flour
2 cups of brown sugar
1/2 bag of baking powder
1.5 cups of butter
1/2 teaspoon of salt

For this recipe you have to start with the raspberries: put them in a large strainer and “sprinkle” with hot water for about 30 seconds. Then leave them in the strainer to make sure they lose fluids. After 30 minutes, drain well (if necessary by pressing a little against the colander so that they lose the remaining water), then transfer them in a bowl and mix together with the sugar, the two tablespoons of flour, cornstarch and lemon juice. Your filling is ready, keep it aside. Turn on the oven at 180 degrees. For the base and the crumble proceed as follows: in a large bowl mix all the dry ingredients, while in a saucepan melt the butter (do not overheat it). Mix the melted butter together with the dry ingredients. Cover your pan with baking paper, and press 2/3 of the dough on the base. Cook for 10 minutes, then remove the pan from the oven and completely cover the base with all the raspberries. Finally, take the remaining and crumble it over the raspberries. Bake again for about thirty minutes. Now comes the most difficult part: let the crumble rest for a couple of hours, so that it solidifies well (can you wait?). Cut the crumble into squares and enjoy it!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...