Oh my chicken!

Petto o coscia? Salvo qualche rara eccezione, immagino che la maggior parte di noi si butterebbe a capofitto sulla coscia. Io sono tra quelli, senza dubbio. Quando mia mamma cucinava il pollo, non c’era storia: il petto finiva sempre per mangiarselo mio padre che, rassegnato, sapeva di non avere alternativa. La saga continua pure ora che sono cresciuta, le cosce ai bimbi e a me, i petti a lui. Eh, pardon, non ce la faccio proprio a mangiare i petti del pollo arrosto, a meno che non ci sia una salsa per intingerlo, altrimenti no, no davvero. Però so che la carne bianca fa bene, è proteica, dietetica, e chi più ne ha più ne metta. E dunque con sto petto di pollo come la mettiamo? Ai ferri a mio avviso rimane sempre un po’ triste, posso aggiungere tutto il limone del mondo ma la sensazione di tristezza mica svanisce. E se si aggiunge un chilo di maionese dicono che non sia più molto sano, m’han detto. E così ho scoperto questa ricetta, veloce, velocissima, e finalmente soddisfacente. Bocconcini di pollo al forno, croccanti e saporiti. Buoni, buoni davvero. Poi li serviamo con una salsina leggera, ed il gioco è fatto: ecco un piatto leggero che piacerà a tutti. E, per vostra informazione, la situazione qui a casa ora è la seguente: bimbi entusiasti, mamma contenta. E papà? Beh, per lui cambia poco, sempre il petto gli tocca. Ma cucinato in questa maniera, certamente gli da qualche gioia in più (l’ho dedotto perché non c’è stato nessun lamento, e a queste latitudini il “non lamento” è praticamente un’approvazione).

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti circa

Ingredienti per 2 persone

2 petti di pollo
2 uova
Corn flakes non zuccherati q.b. oppure mandorle a filetti
Sale
Opzionale: curcuma, curry
Olio di oliva
Per accompagnare:
200 grammi di yogurt bianco cremoso
senape
ketchup (opzionale)

Accendete il forno a 200 gradi. Sciacquate i petti di pollo sotto l’acqua corrente, poi asciugateli bene e tagliateli a tocchetti della stessa grandezza. Rompete le uova in una ciotola capiente, sbattete velocemente. Se vi piacciono le spezie, potete aggiungere un po’ di curcuma e/o curry nell’uovo. Immergete i bocconcini di pollo nell’uovo, aggiustate di sale e lasciateli li un attimino ad insaporirsi. Nel frattempo mettete 4 belle manciate di corn flakes in un sacchetto di plastica da cucina e sbriciolateli grossolanamente. Trasferiteli in una ciotola, ed uno alla volta tuffatevi i bocconcini di pollo girandoli bene in modo che siano completamente coperti di fiocchi. Se volete, al posto dei corn flakes potete usare anche le mandorle a filetti (quelle fini fini), i bocconcini prenderanno un ottimo gusto mandorlato e saranno ugualmente croccanti. Man mano che saranno impanati, disponeteli su una teglia ricoperta di carta da forno. Mettete dell’olio di oliva in una ciotola e con un pennello da cucina spennellate i bocconcini con un filo d’olio. Infornate a 200 gradi per circa 20 minuti. Per la salsa: mescolate lo yogurt assieme ad un cucchiaio di senape e trasferite in una ciotolina. Trascorso il tempo di cottura, aprite un bocconcino di pollo per vedere se è ben cotto e croccante (il pollo deve sempre essere ben cotto). Servite con la salsa allo yogurt o semplicemente del ketchup ed accompagnate con un’insalata di stagione.

ENGLISH VERSION RECIPE

Difficulty: easy
Preparation time: 10 minutes
Cooking time: about 20 minutes

Ingredients for 2 people

2 chicken breasts
2 eggs
Unsweetened corn flakes q.b. or almonds in fillets
salt
Optional: turmeric, curry
Olive oil
To accompany:
200 grams of creamy white yogurt
mustard
ketchup (optional)

Turn the oven on at 200 degrees. Rinse the chicken breasts under running water, then dry them well and cut them into pieces of the same size. Break the eggs into a large bowl, beat quickly. If you like spices, you can add some turmeric and / or curry to the egg. Dip the chicken nuggets in the egg, season with salt and leave them there for a while to flavor. Meanwhile, place 4 nice handfuls of corn flakes in a plastic kitchen bag and crumble them coarsely. Transfer them into a bowl, and one at a time, dip the chicken pieces and turn them well so that they are completely covered with flakes. If you want, instead of corn flakes you can also use fillet almonds (those fine ends), the “nuggets” will have an excellent almond flavor and will be equally crunchy. As they are breaded, place them on a baking sheet covered with baking paper. Put some olive oil in a bowl and brush the nuggets with a little oil using a kitchen brush. Bake at 200 degrees for about 20 minutes. For the sauce: mix the yogurt with a tablespoon of mustard and transfer to a small bowl. After the cooking time, open a piece of chicken to see if it is well cooked and crunchy (the chicken must always be well cooked). Serve with yogurt sauce or simply ketchup and accompany with a seasonal salad.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...