Overnight Magic

Il porridge ve l’ho già presentato, anche se non escludo di condividerne presto una nuova versione che ultimamente mi sta piacendo moltissimo. Oggi dunque non si tratta di porridge, ma del suo “cugino” senza cottura. Una colazione nutriente e gustosa che risolve pure il problema del “non mangio, devo uscire, sono in ritardo”. Perché volendo, ve lo portate pure in ufficio. Si prepara in 5 minuti, si mette in un barattolo ermetico ed il mattino dopo sarà pronto per essere gustato. Nulla di più facile. Nulla di più gustoso (e su questo punto dovete aver fiducia in me, nel caso in cui non lo abbiate ancora provato!). Inoltre stiamo andando velocemente incontro alla bella stagione, dunque una colazione fresca guarnita con della frutta credo possa essere una buona alternativa. Ecco a voi gli “overnight oats”, in parole povere: avena messa ammollo durante la notte. Ah, non vi entusiasma? Datele una possibilità e vi ricrederete! Ce ne sono tante, tantissime varianti, ma quella che vi presento oggi è la mia preferita e vi darà la possibilità di creare ed assaggiare pure un latte vegetale fatto con le vostre mani. Però, se volete utilizzare del latte (di mucca o vegetale) che avete già in casa, andrà benissimo comunque…io ho semplicemente voluto ricreare un mix di sapori che amo particolarmente: noci di pecan e cannella. Se è un abbinamento che anche voi amate, sappiate che potete creare questo latte vegetale in 3, 2, 1…voilà! 

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 5 minuti
Non necessita cottura

Ingredienti per due porzioni

Per il latte vegetale:
40 grammi di noci di pecan
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 pizzico di sale dell’Himalaya
2/3 cucchiai di sciroppo d’acero (o miele/sciroppo di datteri)
3 dl di acqua
Per l’avena:
70 grammi di avena fine
20 grammi di avena grossa
(oppure semplicemente 90 grammi di avena fine)
1 cucchiaio di semi di lino o semi di chia
Opzioni per guarnire:
fragole
mirtilli
lamponi
banana
burro di mandorle
sciroppo d’acero/miele
Yogurt bianco

Premessa: ci sono vari tipi di avena, e per esperienza posso dirvi che ognuna assorbe i liquidi in modo diverso. Per la preparazione di questa colazione metto circa 3/4 di avena fine e un 1/4 di avena grossa perché mi piace la consistenza finale. Ma se è la prima volta che preparate questa colazione, forse dovrete aggiustare leggermente la misura dei liquidi in base all’avena che userete e ai vostri gusti, c’è chi ama un overnight oat più denso (dunque metterà meno liquidi), chi lo ama più liquido (di conseguenza ne metterà un pochino di più). Se la mattina l’avena risulterà troppo liquida per i vostri gusti, aggiungete semplicemente 1 cucchiaio di avena fine e lasciate riposare altri 10 minuti in modo che assorba i liquidi in eccesso. Al contrario, se sarà troppo denso per i vostri gusti, aggiungete un po’ di latte.
Per il latte di noci di pecan (se lo fate):
mettete le noci, la cannella, il sale dell’Himalaya, lo sciroppo d’acero e l’acqua in un frullatore potente e frullate finché avrete ottenuto una consistente cremosa, ed ecco il vostro latte di noci di pecan pronto in 2 minuti!
Mettete l’avena in un recipiente ermetico, unite il latte ed i semi di lino/chia. Mescolate bene e riponete in frigorifero per tutta la notte (se vi capita, dopo un’oretta mescolate l’avena).
La mattina dopo non dovrete far altro che gustarla assieme a della frutta fresca, del burro di mandorle, dello yogurt bianco, ancora un po’ di sciroppo d’acero…insomma: sbizzarritevi! Se non la consumate tutta subito, potete conservarla in frigorifero per circa 3 giorni.

PS: nella mia ricetta ho usato dello sciroppo di datteri e dei semi di lino.

 

ENGLISH VERSION RECIPE

Difficulty: easy
Preparation time: 5 minutes
It does not require cooking

Ingredients for two portions

For vegetable milk:
40 grams of pecan nuts
1 teaspoon ground cinnamon
1 pinch of Himalayan salt
2/3 tablespoons of maple syrup (or honey / date syrup)
3 dl of water
For the oats:
70 grams of fine oats
20 grams of coarse oats
(or simply 90 grams of fine oats)
1 tablespoon of flax seeds or chia seeds
Garnish options:
strawberries
blueberries
raspberries
banana
Almond Butter
maple syrup / honey
White yogurt

Note: there are various types of oats, and from my experience I can tell you that each one absorbs liquids in a different way. For the preparation of this breakfast I put about 3/4 of fine oats and 1/4 of oats because I like the final consistency. But if it is the first time that you prepare this breakfast, perhaps you will have to slightly adjust the size of the liquids according to the oats you will use and your tastes, there are those who love a denser overnight oat (therefore they will put less liquids), those who loves more liquid (consequently will put a little more). If the oats are too liquid for your tastes in the morning, simply add 1 tablespoon of fine oats and let stand another 10 minutes so that it absorbs the excess liquids. On the contrary, if it is too thick for your tastes, add a little milk.
For pecan milk (if you choose to do it):
put the walnuts, cinnamon, Himalayan salt, maple syrup and water in a powerful blender and blend until you get a creamy consistency, and here is your pecan nut milk ready in 2 minutes!
Put the oats in an airtight container, add the milk and the flax / chia seeds. Mix well and put in the fridge overnight (if it happens, mix the oats after an hour).
The next morning all you have to do is enjoy it together with fresh fruit, almond butter, white yogurt, a little more maple syrup … in short: indulge yourself! If you don’t consume it all right away, you can keep it in the fridge for about 3 days.

PS: in my recipe I used date syrup and flax seeds.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...