Autunno Je t’aime

 L’autunno, ah l’autunno. Una stagione di transizione che ci traghetta dal caldo al freddo. A volte lo fa bruscamente, a volte in maniera più mite e magnanima. Molti accusano la fine della bella stagione, proiettandosi con la mente direttamente a giugno dell’anno successivo, sognando giornate lunghe, lucciole in giardino e tornei di mojito. Io questo passaggio non lo accuso per nulla, anzi. Amo sinceramente ogni stagione e non disdegno dunque in nessun modo il clima un po’ meno mite, le passeggiate tra le foglie secche, le maniche dei vestiti che si allungano. E finito l’autunno, accoglierò anche l’inverno con tanta gioia, perché sono decisamente una di quelle persone che si agitano pensando ai preparativi per il Natale, che si svegliano presto nel fine settimana per andare sulla neve, e che anche se alle 16 o poco più il sole ci saluta, non ne fa un dramma. Sono convinta che ogni stagione abbia il suo lato meraviglioso, ed i suoi frutti. Frutti che siamo prontissimi ad accogliere nelle nostre cucine per trasformarli in ottimi piatti di stagione. Ed oggi inizio con lei, la regina d’autunno: la zucca. La mia preferita rimane la varietà delica, ma se faticate a reperirla potete usare anche la butternut (quella a forma di pera). Ne facciamo una ciambella, morbida e profumata. Come, in fondo, lo è anche l’autunno.

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti 

Ingredienti 

150 grammi di zucchero 
60 grammi di olio oliva leggero oppure olio di cocco
280 grammi di farina
300 grammi di purea di zucca butternut o delica (circa 600-700 grammi cruda)
3 uova
1 cucchiaino da caffè raso di sale
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1-2 cucchiaini di cannella
1 bustina zucchero vanigliato 
Burro per lo stampo 
Per decorare:
50 grammi di cioccolato fondente
Zucchero al velo 

Iniziate lavando la zucca e tagliandola a pezzi (la butternut potete tagliarla a metà, la delica a fette). Tenete la buccia, scartate i semi. Infornate a 200 gradi per circa 30-40 minuti, fino a quando la polpa sarà ben cotta. Fatela raffreddare, poi con un cucchiaio separate la polpa dalla buccia. Frullate la polpa e tenetela da parte. Mettete la farina, il lievito, il bicarbonato di sodio ed il sale in una terrina. Mescolate.
Montate le uova con lo zucchero, la cannella e lo zucchero vanigliato. Aggiungete l’olio, frullate nuovamente.
Unite ora la farina, e poi la polpa di zucca. Mescolate bene finché il composto non sarà liscio. Imburrate una teglia per ciambelle, versatevi il composto e cuocetelo nel forno preriscaldato a180 gradi per 35/40 minuti (fate la prova dello stecchetto). Lasciate raffreddare la torta, poi decoratela con del cioccolato fondente fuso. Riponete in frigorifero una ventina di minuti affinché il cioccolato si solidifichi e poi spolverate con dello zucchero al velo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...