Burger di…con…

All’inizio c’erano gli hamburgers, i più famosi. Poi sono arrivati i chicken burgers, versione con carne bianca subito seguita dai fish burgers con prodotti del mare. A ruota arrivarono una lunga serie di burgers vegetariani, con quinoa, fagioli, patate, miglio…una varietà davvero sorprendente di polpette giganti senza carne, da mangiare assieme ai classici panini rotondi e soffici e conditi con salse più o meno fantasiose. Recentemente un’azienda ne ha creato uno che sembra a tutti gli effetti carne di manzo, sia nel gusto sia nella consistenza, ma è fatto unicamente con prodotti di origine vegetale. Io l’ho adorato, lui? Lui non ha proferito parola, poi quando l’ho interrogato mi ha detto che per mangiare un Burger che sa di manzo ma non è manzo, tanto vale mangiarsi il classico Hamburger. Fine della discussione. La fortuna è che ho capito come fargli piacere tutte le versione che preparo: mentre io li mangio più o meno semplici, anche solo con un’insalata e della salsa allo yogurt, a lui li metto nei buns assieme ad insalata, maionese, formaggio fuso e a volte pure un uovo. Praticamente il burger vegetale è talmente camuffato che non riesce a capire con cosa l’abbia preparato, e per forza di cose non può dirmi che non l’ha apprezzato.

Ma questa è una storia praticamente archiviata, perché a furia di inventare variazioni vegetali sono  riuscita a creare un burger quasi perfetto, ed è pure senza glutine. Gli è piaciuto? Sì. Pure senza tutti i contorni elencati prima. 

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti circa

Ingredienti per 2 burgers grandi o 4 più piccoli (per 2 persone)

300 grammi di zucchine
70 grammi di mandorle macinate
70 grammi di feta
1 uovo
Sale e pepe q.b.
Olio di oliva q.b.
Yogurt bianco cremoso
Opzionale:
Timo
Menta
Prezzemolo

Iniziate lavando bene zucchine, poi asciugatele e grattugiatele finemente. Mettetele in un colino a maglia fine, aggiungete un pizzico di sale e mescolatele. Lasciatele così per una ventina di minuti, poi strizzatele bene (uscirà molta acqua). Se avete un sacco in tela per fare i latti vegetali, mettetevi le zucchine e strizzatele li dentro. 

Unite le mandorle, la feta sbriciolata, l’uovo, le foglioline di timo (o menta/prezzemolo) alle zucchine, aggiustate di sale e pepe e mescolate bene. Coprite il composto e mettetelo in frigorifero per circa 15 minuti in modo che le mandorle assorbano i liquidi che sono rimasti.

Formate due burgers con le mani: se vedete che non sono abbastanza solidi, aggiungete un cucchiaio di mandorle tritate. Fate cuocere i burgers in padella con poco olio, a fuoco prima alto poi medio, per circa dieci minuti (5 minuti da un lato, 5 minuti dall’altro).

Servite con dello yogurt bianco condito con poco sale, pepe ed eventualmente del timo fresco (o menta o prezzemolo).

Se preferite potete usare questo burger al posto del classico hamburger nel bun (panino soffice per hamburger) aggiungendo insalata, maionese, avocado, uova o ciò che più vi piace.

ENGLISH VERSION RECIPE

Difficulty: easy
Preparation time: 15 minutes
Cooking time: about 10 minutes

Ingredients for 2 large or 4 smaller burgers (for 2 people)

300 grams of zucchini
70 grams of ground almonds
70 grams of feta
1 egg
Salt and Pepper To Taste
Olive oil to taste
Creamy white yogurt
Optional:
thyme
Mint
Parsley

Start by washing the zucchini well, then dry and grate them finely. Put them in a fine mesh strainer, add a pinch of salt and mix them. Leave them like this for about twenty minutes, then squeeze them well (a lot of water will come out). If you have a sack to make vegetable milks, put the zucchini and squeeze them in the bag.

Add the almonds, the crumbled feta, the egg, the thyme leaves (or mint / parsley) to the zucchini, season with salt and pepper and mix well. Cover the mixture and put it in the refrigerator for about 15 minutes so that the almonds absorb the remaining liquids.

Form two burgers with your hands: if you see that they are not solid enough, add a spoonful of chopped almonds. Cook the burgers in a pan with a little oil, over high heat then medium, for about ten minutes (5 minutes on one side, 5 minutes on the other).

Serve with white yogurt seasoned with a little salt, pepper and possibly fresh thyme (or mint or parsley).

If you prefer you can use this burger instead of the classic hamburger in the bun (soft burger bread) by adding salad, mayonnaise, avocado, eggs or whatever you like.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...