Roll it!

Mi ricorda, chissà perché, gli uccelli scappati. Che tranne il fatto di essere arrotolati, probabilmente non hanno un gran che da spartire. Uccelli scappati che, tra l’altro, non ho mai più mangiato dopo l’asilo, dove invece le due mitiche cuoche della mensa scolastica di Brissago lo servivano come cavallo di battaglia. Mi ricordo una carne arrotolata, molto saporita, con un sughetto che assieme al loro puré di patate era un piatto da festa grande. La mensa dell’asilo me la ricordo bene, come mi ricordo benissimo le fughe fatte assieme alla mia amichetta poco prima dell’ora di pranzo. Mica fuggivamo lontano, si sgattaiolava al piano di sopra, dove i tavoli della mensa erano già apparecchiati e su quello centrale delle maestre c’era già l’insalata ed il formaggio. Attrazione fatale. Fughe che durarono ben poco, le maestre scoprirono ben presto le impronte dei nostri dentini nel loro formaggio. Negammo l’evidenza fino alla fine, ma le prove erano nettamente schiaccianti. E così tornammo giustamente ad aspettare, come tutti gli altri bimbi, che le maestre ci accompagnassero in mensa e ci venissero serviti quei pranzetti deliziosi (tranne il brodino con riso e prezzemolo, quello me lo ricordo ancora adesso come momento di terrore). E comunque la mensa dell’asilo, anche per i miei bimbi, batte la cucina di casa senza grandi discussioni. Hai voglia a mettere gli stessi ingredienti del loro cuoco, hai voglia a dir loro che la preparazione è la stessa. Non vinco mai. Anzi, nella loro classifica di gradimento, prima della cucina di mamma, c’è pure un famoso fast food. E con questo ultimo dettaglio, se non vorrete più seguire le mie ricette, vi capirò.

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti

Ingredienti per 4 persone

800 grammi di petto di pollo
150 grammi di prosciutto cotto (o crudo se preferite)
200 grammi di scamorza o un altro formaggio filante
Un rametto di rosmarino fresco
Vino bianco per sfumare
Sale e pepe q.b.
Olio/burro per cuocere q.b.

Tagliate ogni petto di pollo in 4 parti e col batticarne ricavatene delle fettine di circa 1/2 cm di spessore. Disponetevi sopra una o due fette di prosciutto nel quale disporrete il formaggio a pezzi. Richiudete il prosciutto creando una specie di fagottino (in modo che il formaggio in cottura non fuoriesca). Arrotolate la fettina di pollo, fissatela con uno stuzzicadenti e procedete nello stesso modo per tutte le fettine di pollo che avete. Fate rosolare gli involtini sui due lati in una padella capiente con olio e/o burro ed il rosmarino fresco, sfumate poi con del vino bianco (circa 1 dl), aggiustate di sale e pepe e cuocete col coperchio a fuoco medio per una decina di minuti. Girate la carne di tanto in tanto in modo che cuocia bene dappertutto.

Servite ben caldi e filanti.

ENGLISH VERSION RECIPE

Difficulty: easy
Preparation time: 15 minutes
Cooking time: 10 minutes

Ingredients for 4 people

800 grams of chicken breast
150 grams of cooked ham “prosciutto” (or raw if you prefer)
200 grams of scamorza or another stringy cheese
A sprig of fresh rosemary
White wine to blend
Salt and Pepper To Taste
Oil / butter to cook

Cut each chicken breast into 4 parts and, with the meat tenderizer, flatten them into slices about 1/2 cm thick. Place one or two slices of ham on top of each chicken and place the cheese into pieces into the “prosciutto”. Close the ham creating a kind of bundle (so that the cheese does not come out when cooking). Roll up the chicken slice, secure it with a toothpick and proceed in the same way for all the chicken slices you have. Brown the rolls on both sides in a large pan with oil and / or butter and fresh rosemary, then blend with white wine (about 1 dl), add salt and pepper and cook with the lid on medium heat for about ten minutes. Turn the meat from time to time so that it cooks well everywhere.
Serve hot and stringy.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...