Spaghetti & avocado

L’avocado, visto uno visti tutti. Errore. Lo sapete che ci sono una quindicina di varietà di questo frutto? La migliore dicono sia la Hass, dalle dimensione un po’ più ridotte ma con una polpa molto cremosa, è perfetta per la preparazione della famosa guacamole. Ma al di la delle diverse varietà, so che sono in buona compagnia se dico che quando scelgo un avocado ho sempre il terrore che sia troppo maturo o ancora acerbo. Come uscirne? I trucchi sono questi: innanzitutto il colore deve essere uniforme, senza macchie nere che sono segnale di ammaccature. Il picciolo? Deve staccarsi facilmente e dalla fessura si deve intravedere una polpa verde. Non marrone, non giallognola. Il tatto poi è fondamentale: se facendo una piccola pressione sentite che il frutto è molle, sarà già troppo maturo, viceversa se al tatto è duro sarà ancora acerbo. La via di mezzo è dunque la scelta giusta. E, se nonostante varie accortezze sbagliamo comunque e lo compriamo troppo acerbo? Per esperienza, se vi serve subito…correte a comprarne un altro (sì, lo so, che scoperta). Se invece potete pazientare, non mettetelo assolutamente in frigorifero ma lasciatelo un giorno vicino ad una mela o una banana. Maturerà più facilmente.
Dunque oggi con l’avocado cosa cuciniamo? Se vi va di gustarlo in una veste nuova, buttate degli spaghettini integrali in acqua bollente, e nel frattempo prepariamo una crema irresistibile.

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti circa

Ingredienti per 2 persone

200 grammi di spaghetti integrali
1 avocado maturo al punto giusto
1 spicchio d’aglio piccolo o mezzo grande
una manciata di basilico fresco
sale e pepe q.b
olio di oliva q.b.
Per decorare:
Zest di 1 limone biologico
4-5 foglie di basilico fresco 

1. Fate cuocere gli spaghetti in acqua bollente.
2. Nel frattempo frullate la polpa di avocado assieme allo spicchio d’aglio, il basilico, 4 cucchiai di olio di oliva ed un pizzico di sale e pepe. 
3. Scolate gli spaghetti al dente e tenete una tazza di acqua di cottura. 
4. Mettete la crema di avocado in una padella, aggiungete gli spaghetti e cuocete brevemente il tutto assieme ad un po’ di acqua di cottura (basterà mescolare per un minuto per mantecarli). 
5. Impiattate gli spaghetti (aiutatevi arrotolandoli in un mestolo capiente con una forchetta per dar loro una bella forma).
6. Guarnite con la buccia di un limone grattugiato, delle striscioline di basilico fresco ed un filo d’olio di oliva.
7. Servite subito.


ENGLISH VERSION RECIPE

Difficulty: easy
Preparation time: 5 minutes
Cooking time: about 10 minutes

Ingredients for 2 people

200 grams of wholemeal spaghetti
1 ripe avocado
1 small or half large clove of garlic
a handful of fresh basil
Salt and Pepper To Taste
olive oil to taste
To decorate:
Zest of 1 organic lemon
4-5 fresh basil leaves

1. Cook the spaghetti in boiling water.
2. Meanwhile, blend the avocado pulp together with the garlic clove, basil, 4 tablespoons of olive oil and a pinch of salt and pepper.
3. Drain the spaghetti al dente and keep a cup of cooking water.
4. Put the avocado cream in a pan, add the spaghetti and cook it briefly together with a little cooking water (just stir for a minute to whisk them).
5. Serve the spaghetti (help yourself by rolling them in a large ladle with a fork to give them a nice shape).
6. Garnish with the peel of a grated lemon, strips of fresh basil and a drizzle of olive oil.
7. Serve immediately.




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...